IR

 

foto

 

L’Insegnamento della Religione, comporta la trasmissione di conoscenze documentate sulle fonti della religione cattolica, soprattutto la Bibbia, e sui documenti della Tradizione storica, culturale, artistica dell’Italia principalmente e dell’Europa,  ma in dialogo con altre religioni e sistemi di pensiero. Non è attività catechistica, ma non è neppure nuda trasmissione di informazioni, perché è materia scolastica, che deve porre al centro la persona umana dell’alunno e il suo diritto-dovere di coltivare saperi e abilità e acquisire delle competenze. Perciò l’IR deve corrispondere alle esigenze pedagogiche, didattiche e di organizzazione delle diverse discipline nel quadro del Piano dell’offerta formativa unitario e organico. Avviene in un luogo pubblico aperto a tutti. È destinato a qualsiasi alunno, indipendentemente dal credo religioso di appartenenza, che ne abbia espresso la scelta. L’orizzonte di riferimento è il conoscere, non il divenire credente o cattolico. È per l’alunno sviluppare nel dialogo la propria identità personale ed etica, non l’adeguamento al “fan tutti così” o peggio al “branco”. Interessa alla scuola e al docente che l’alunno non diventi vittima di ciò che l’ignoranza porta con sé in una società pluri-culturale, pluri-etnica e pluri-religiosa.

 

www.facebook.com/groups/261108087345865/ (pagina Facebook “Religio 2.0” dove troverete altri spunti di riflessione e materiale didattico)

Anche se la pratica religiosa, almeno nelle società occidentali, è in declino, non c’è dubbio che si capisce sempre di più che non si può comprendere il mondo di oggi facendo a meno delle religioni. I cristiani appartengono a questo mondo, questo mondo che Dio ama, nel quale Dio li ha piantati e nel quale devono fiorire. Essi si riconoscono prima di tutto quali creature e quindi dipendenti da un Altro. Una creatura chiamata a vedere Dio. Visioni dell’uomo e del mondo che possono condurre al confronto e al dialogo fraterno e rispettoso con tutti. Non abbiamo ALTERNATIVE se vogliamo davvero una città terrena degna dell’uomo e di essere vissuta. Buona giornata a [email protected]


Adolescenza (Biennio)

Le Relazioni affettive nell’adolescenza (Biennio)

Adolescenza caratteristiche dell’età  Attività da svolgere (Biennio)

Presentazione Cultura e religione (Biennio)

Eutanasia IRC (Triennio)

clonazione e cellule staminali (Triennio)

bioetica IRC (Triennio)

clonazione e cellule staminali (Triennio)

Religioni e Fecond.Artif. (Triennio)

Le Beatitudini (Triennio)

Decalogo (Biennio)

Sulle vie dell’istituzionalizzazione (Triennio)

La chiesa tra oriente e occidente (Triennio)

La nascita della chiesa (Biennio)

La riforma protestante (Triennio)

lotta contro le eresie e i rapporti con l’impero (Triennio)

Presentazione S. francesco (Triennio)

ordini mendicanti e papato avignonese (Triennio)

1 verifica primo anno Fenomenologia religioni (1)

Presentazione Dialogo interreligioso Cristianesimo (Biennio)

Presentazione Dialogo interreligioso – Islam (Biennio)

Presentazione Dialogo interreligioso – Ebraismo (Biennio)

Politeismo mediorientale e il Monoteismo ebraico (Biennio)

Presentazione Dialogo interreligioso – Induismo (Biennio)

Presentazione Dialogo interreligioso – Buddhismo (Biennio)

Presentazione Religioni storiche – romana (Biennio)

Presentazione Religioni storiche Egizia (Biennio)

Presentazione Religioni storiche – romana (Biennio)

La Bibbia Presentazione (Biennio)

indifferenza religiosa (Triennio)

Il linguaggio umano (Biennio)

irc_e_catechesi (Biennio)

sentimento religioso

MAPPA DIMENSIONE RELIGIOSA (Biennio)

Perchè studiare religione (Biennio)

Natura dell’ IRC (Biennio)

anno liturgico (immagini)

anno liturgico 1

calendarioebraico

Calendario Ebraico

calendariomussulmano (1)

Calendario mussulmano

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.